UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA…MA IL BRODO DI OSSA PUO’ FAR RINVERDIRE LE VOSTRE “PRIMAVERE”


DA DENTRO A FUORI

Le nonne lo sapevano bene. Usata da Ippocrate e altri grandi medici, questa pietanza base della dieta tradizionale può aiutare a cancellare i segni dell’invecchiamento precoce e far sì che vi sentiate più energici e, guardandovi allo specchio, di aspetto più gradevole e più giovanile – senza dover ricorrere a procedure rischiose e costose.

Spostate all’indietro le lancette dell’orologio del vostro aspetto e date più elasticità ai vostri passi!

Quando avete occasione di guardarvi in uno specchio, alle volte potreste trovarvi a farvi una domanda, "Chi è quella persona?"

Volete che la pelle abbia un aspetto più luminoso e giovanile? Il tempo che passa non sempre è gentile con la pelle, o con i vostri capelli e unghie. Rughe, depressioni e linee di espressione diventano più pronunciate ogni anno. Si assottigliano capelli e unghie e diventano sempre più fragili. Ogni anno che avanza, quell’immagine che vedete riflessa nello specchio sembra e si sente più stanca.

E questo è solo quello che potete vedere della vostra parte esterna!

I cambiamenti della pelle sono spesso i primi segni visibili d’invecchiamento in tutto il corpo.

La proteina che mantiene pelle, capelli e unghie giovani e vibranti è quella che è nota come collagene, che rappresenta circa il 70 per cento delle proteine della vostra pelle. Ma il collagene non si limita a essere presente in questi tessuti esterni all’organismo e il suo ruolo non è solo quello di contribuire a determinare il vostro aspetto... È anche la colla cellulare che aiuta a tenere insieme tutto il tessuto connettivo nel vostro organismo.

Il collagene fornisce la struttura per ossa, muscoli, tendini, cartilagini articolari, vasi sanguigni e gli organi, compreso l'intero sistema digestivo. Come cercheremo di spiegarvi, il collagene svolge un ruolo cruciale nel vostro modo di sentirvi e nel garantire il buon funzionamento del vostro organismo. Questo tanto più passano gli anni.

Passati i vostri vent’anni, la produzione di collagene è una strada in discesa.

Il collagene è la proteina più comune – e la sostanza più abbondante – nel vostro corpo, seconda solo all'acqua. Ci sono quasi due dozzine di tipi di collagene, ma tre tipi compongonol’80-90 per cento del collagene nel vostro organismo: tipo I, II e III.

foto

I tipi I e III si trovano principalmente nella vostra pelle, ossa, legamenti e tendini. La cartilagine articolare è principalmente di collagene tipo II.

Quando siete giovani, il vostro organismo produce abbastanza collagene per mantenere i tessuti flessibili e giovanili. Tuttavia, questo si modifica una volta che si passano i 20 anni. Quando si arriva ai 40 anni, la capacità dell’organismo di produrre il proprio collagene scende di circa il 25 per cento. A 60 anni la produzione di collagene sarà di circa la metà dei livelli giovanili. Quando arrivate agli ottant’anni, disponete di circa quattro volte meno collagene, motivo per cui la pelle presenta nuove rughe, pieghe e cedimenti di elasticità e di più su viso e collo.

Come potete vedere nella foto qui sopra, l’elastina e il collagene lavorano insieme per mantenere alla pelle un aspetto giovanile. Il collagene fornisce la forza e la fermezza per supportare la struttura della vostra pelle mentre l’elastina contribuisce a morbidezza ed elasticità.

Il collagene della pelle che invecchia s’indebolisce e perde la relativa resistenza alla trazione nel derma, o secondo strato della pelle. La pelle più vecchia, non solo assume un aspetto sottolineato e rugoso, è in realtà più sottile. Contiene meno collagene e meno elastina.

Ecco però alcune buone notizie circa i livelli di declino nella vostra pelle...

Non sta scritto nella pietra che queste perdite debbano accadere. È possibile rallentare la velocità alla quale i livelli di queste proteine si riducono e anche ricostruirli!

La sporca dozzina che può contribuire alle vostre perdite di collagene e elastina

Quando si hanno alti livelli di collagene, la pelle è liscia, umida, vivace e resistente. Le cellule della pelle si rinnovano e riparano se stesse. L'età che avanza svolge un ruolo nei livelli in declino, ma non è l'unica colpevole.

Qui vi elenchiamo solo alcuni dei fattori ambientali, di stile di vita e fattori nutrizionali che possono influenzare la produzione di collagene del vostro organismo e accelerarne la perdita, con la conseguenza che incidono sulla complessiva giovinezza della vostra pelle:

  • Carenza di sostanze nutritive (aminoacidi, vitamine e minerali) necessarie per la sintesi del collagene.

  • Una scarsa salute intestinale e una defecazione irregolare possono avere un impatto sull’assorbimento delle sostanze nutrienti e l'eliminazione dei rifiuti.

  • Gli squilibri ormonali, in particolare degli ormoni essenziali DHEA, estrogeni, pregnenolone, progesterone e testosterone.

  • Zucchero e carboidrati in eccesso possono portare a infiammazione sistemica che contribuisce al danno della pelle.

  • Fluoruri nell'acqua possono danneggiare il collagene e influenzare il legame che avviene nelle ossa collagene-minerale.

  • Stress e traumi producono cortisolo in eccesso che aumenta la degradazione del collagene e diminuisce la ricostruzione dell'osso e la sua densità.

  • Eccesso di radicali liberi provocato dal fumo, inquinamento dell’aria, Wi-Fi e radiazioni del cellulare degrada le fibrille del collageno.

  • L'alcol danneggia il vostro fegato, disidrata la pelle e produce sostanze chimiche che danneggiano la pelle e sono chiamate congeneri.

  • La caffeina riduce significativamente la sintesi cellulare del collagene.

  • L'inattività diminuisce la ricostruzione del collagene, mentre, indirettamente, l'esercizio fisico migliora lo spessore della pelle aumentando il flusso di sangue, ossigeno e sostanze nutritive necessarie alla pelle.

  • Il sonno insufficiente è associato con valori più alti degli ormoni dello stress che possono accelerare la degradazione del collagene.

  • L’eccessiva esposizione al sole può portare a una pelle danneggiata dai raggi nocivi, che è più resistente alla sintesi di nuovo collagene.

Molti di questi fattori coinvolgono l'eccessiva produzione di radicali liberi.

Quando nella vostra pelle si presenta un eccesso di radicali liberi, ad esempio da fumo o troppa esposizione al sole, questi attaccano il collagene della pelle. E, di conseguenza, portano alla comparsa precoce di rughe, secchezza e perdita di elasticità.

Come rallentare le perdite di collagene e ricostruire una pelle sana

Dopo aver letto tutto questo, come potete pensare di ridurre le perdite e iniziare a ricostruire il collagene nella pelle, capelli, unghie, organi, ossa, articolazioni, tendini e vasi sanguigni?

In primo luogo, prestate attenzione alla sporca dozzina che abbiamo appena descritto.

L'esercizio fisico regolare stimola la produzione di collagene per contribuire a rendere la pelle più forte, elastica e in salute.

La dieta, acqua pulita, esercizio fisico, ma anche la non sedentarietà, una quantità adeguata di sonno ed una esposizione ragionevole al sole per ricevere una luce rossa, vicino all’infrarosso, tutti giocano un ruolo importante nel sostenere livelli sani di collagene in tutto il corpo.

Altre strategie comprendono l’evitare l’inquinamento ogni volta che questo è possibile, anche utilizzando purificatori d'aria per pulire l’aria all’interno delle vostre abitazioni.

Aria sporca e anche le particelle di polvere possono accelerare l'invecchiamento della pelle.

Una volta che avrete rallentato il danno, come si possono ricostruire il livelli di collagene?

Sono molti i nutrienti che possono aiutare a rigenerare i vostri livelli di collagene:

Il Ginseng rosso coreano aumenta la quantità di collagene di tipo I nella vostra circolazione sanguigna stimolando la produzione di fibroblasti nello strato dermico della pelle *.

La Vitamina C è l'antiossidante più abbondante nella pelle umana e protegge la pelle dai danni dei ROS e dello stress ossidativo che può portare a degradazione del collagene. Verdure ad alto contenuto di vitamina C comprendono broccoli, peperoni, pomodori e verdure a foglia verde

Gli antiossidanti proteggono dai danni da radicali liberi e migliorano gli effetti del collagene che già avete. Verdure come cavoli, spinaci e foglie di bieta stimolano la produzione di collagene e proteggono dai radicali liberi.

L’aglio contiene zolfo, un elemento importante per la produzione di collagene, e acido lipoico e taurina che aiutano nella ricostruzione delle fibre di collagene danneggiate.

E c’è un alimento in particolare che supera tutti gli altri nella ricostituzione di normali livelli di collagene…

Scarso ormai nelle diete occidentali, ma assai abbondante nelle nostre diete ancestrali, e ancora in molte parti del mondo.

Alcune persone preferiscono cucinare il brodo di ossa all'aperto a causa del suo odore.

Le proteine animali rappresentano una fonte eccellente di collagene, ma esso è concentrato principalmente nelle ossa, pelle e tagli più duri di carne che posseggono una quantità notevole di tessuto connettivo, tra cui tendini e legamenti, parti che in genere non mangiamo.

Non era così per i nostri antenati – o forse anche vostra nonna. Determinati a fare buon uso di tutte le parti dell'animale, essi cuocevano tutto in un bollitore per giorni per creare un brodo di ossa o un concentrato ricco di nutrienti e saporito.

Il brodo di ossa è una delle migliori fonti di collagene, e oggi è un punto fermo nelle diete tradizionali di persone in tutto il mondo. Inoltre, è sempre più riconosciuto come un superfood incredibilmente salutare.

La cottura a fuoco lento di ossa e articolazione e tessuti connettivi circostanti rilascia collagene. La cottura trasforma il collagene in una gelatina. Avete bisogno di alcuni aminoacidi specifici per produrre i diversi tipi di collagene nel vostro organismo, e il brodo di ossa li fornisce tutti: glicina, prolina, glutammina, arginina e idrossiprolina. Questi aminoacidi sono alla base dei molti benefici del collagene nel sostenere la salute della pelle, articolazioni e ossa, tratto gastrointestinale, muscoli e altro ancora. Inoltre, il brodo di ossa contiene minerali facilmente assorbiti che supportano la produzione di collagene come calcio, magnesio, fosforo, silicio, zolfo e potassio.

Questa è una soluzione semplice per far sì che la vostra pelle sia liscia e solida, le mucose intestinali in salute e mantenere giovani ossa, articolazioni, muscoli, arterie e quant'altro.

Uno dei più grandi miti – e un imbroglio fatto ai consumatori – può essere l'utilizzo di creme, unguenti e creme idratanti arricchiti di collagene. Le molecole di collagene sono troppo grandi per attraversare la barriera cutanea e arrivare negli strati più profondi della pelle. La pelle anche nella sua fermezza e luminosità inizia dall'interno del vostro corpo, quindi è importante fare tutto quello che si può per sostenere la produzione di collagene e per aiutare a proteggere ciò che avete.

Gli aminoacidi e altri composti presenti nel brodo di ossa sono stati indicati in vari studi come indispensabili per aiutare non solo la pelle, ma altre parti del corpo e i motivi sono semplici, il collagene è importante ovunque e, proprio per questo:

  • Aiuta a formare elastina e altri composti nella vostra pelle per mantenere la consistenza e il tono giovanile e ridurre la comparsa di rughe e dei segni di espressione.

  • Sostiene la digestione aumentando l'acido dello stomaco e attirando e trattenendo liquidi, tra cui i succhi digestivi nel vostro intestino.

  • Aiuta a ripristinare e mantenere la salute dell'intestino, come pure supporta la funzione immunitaria.

  • Supporta i processi di disintossicazione normali del vostro corpo con gli aminoacidi precursori del glutatione.

  • Supporta la crescita muscolare e la produzione di energia durante l'esercizio formando creatina assieme a due altri aminoacidi.

  • Contribuisce alla costruzione di DNA e RNA, i blocchi genetici predefiniti per le cellule sane.

  • Supporta la normale e fondamentale risposta infiammatoria del vostro organismo.

  • Promuove una sensazione di calma e può anche aiutare un sonno ristoratore, ed è anche per questo che noi lo consigliamo prima di cena.

Buone notizie per la vostra pelle, articolazioni, ossa, muscoli e intestino, i ricercatori hanno scoperto che il collagene è assorbito dal tratto digestivo e viaggia verso la pelle e altri organi per produrre nuovo collagene anche per 96 ore .

Contribuite a ripristinare le ossa e le cartilagini delle articolazioni con collagene per un movimento più facile e confortevole.

Potete essere sorpresi se vi diciamo che le vostre ossa, legamenti, tendini e cartilagini articolari sono tutte costituite da collagene?

Allora, non ha forse senso utilizzare collagene e cercare di correggere le perdite di tale sostanza?

Con il passare degli anni, per l’uso e le sollecitazioni cui sono sottoposte, le articolazioni vanno incontro a normale usura, perdendo efficienza, comfort e flessibilità.

Le cartilagini, che rappresentano i naturali ammortizzatori delle vostre articolazioni, diminuiscono esse pure con l'età.

Il brodo di ossa offre molteplici vantaggi per le articolazioni e le ossa:

  • Fornisce ammortizzazione tra le ossa, a livello delle faccette articolari, per aiutarle a scivolare di più e senza fatica.

  • Fornisce i materiali di costruzione per aiutare a mantenere le ossa forti e la densità minerale ossea sana.

  • Contribuisce all’apporto di un terzo degli aminoacidi utilizzati per sintetizzare le fibre di collagene altamente strutturate delle cartilagini.

  • È facilmente assorbibile per aiutare a ripristinare la cartilagine e ricostruire le ossa.

Il brodo di ossa contiene anche importanti composti conosciuti come glicosaminoglicani (GAGs) che supportano collagene ed elastina.

Avete probabilmente familiarità con almeno alcuni di questi preziosi GAGs: condroitina solfato, glucosamina e acido ialuronico. È stato da sempre sostenuta la loro funzione nel mantenere articolazioni sane e movimenti confortevoli!

Utilizziamo il brodo di ossa e il collagene per un intestino più felice, più sano

Il brodo di ossa di buona qualità aiuta a costruire il tessuto che riveste il colon e tutto il tratto gastrointestinale.

il concetto di brodo di ossa non è nuovo... I medici, fin da Ippocrate, l’hanno usato per trattare condizioni di alterazione della normale funzione intestinale.

Il brodo di ossa è facilmente digeribile e offre qualità lenitive per il vostro intero tratto gastrointestinale. E le relative sostanze nutrienti sono assorbite prontamente.

I soggetti che presentano problemi digestivi possono trovare il brodo di ossa particolarmente confortante, soprattutto se i loro livelli di collagene sono bassi. Gli aminoacidi del collagene hanno la funzione di costruire il tessuto che riveste il colon e l’intero tratto gastrointestinale.

I glicosamminoglicani (GAGs), presenti naturalmente nel brodo di ossa, supportano la salute digestiva e dell'intestino aiutando a ripristinare un normale epitelio intestinale di superficie.

Il brodo di ossa la gelatina e il collagene agiscono a sostegno della salute dell’intestino e del sistema immunitario contribuendo a:

  • Ripristinare lo strato di mucosa normale nell'intestino e una permeabilità intestinale normale.

  • Rafforzare e sigillare le aperture del vostro intestino (leaky gut) per contribuire a contrastare e neutralizzare le sensibilità agli alimenti (intolleranze).

  • Aiutare la crescita di batteri buoni e sostenere quindi lo sviluppo di un sano microbiota.

  • Promuovere una risposta infiammatoria normale nel vostro apparato digerente.

Noi consigliamo di aggiungere brodo di ossa alla vostra routine quotidiana per sostenere la salute dell'intestino e migliorare la quantità di collagene totale.

Ma non solo un brodo di ossa o gelatina...

Non lasciatevi ingannare... Non tutti i brodi di ossa sono gli stessi!

Il brodo di ossa non può provenire da allevamenti di animali alimentati con una dieta progettata geneticamente, con mangimi che non sono quelli naturali. Noi preferiamo il brodo di ossa di manzo, quelle spugnose, come il ginocchio, in quanto il suo collagene è molto simile al collagene nel vostro organismo. Il brodo di ossa di manzo contiene abbondanti quantità di tipi I, II e III di collagene, così come altri elementi che rappresentano sostanze chiave nella pelle, unghie, capelli, tendini, legamenti, muscoli, ossa, articolazioni, intestino e vasi sanguigni.

Il brodo di ossa di manzo fatto in casa proveniente da animali allevati biologicamente e nutriti con foraggio fisiologico (oggi si dice allevati a prato) fornisce una fonte ideale di collagene.

Fatto sobbollire lentamente, per uno - tre giorni, rilascia la gelatina, minerali e altri nutrienti dalle ossa. Fortunatamente oggi esistono le pentole a pressione, e questi tempi si possono ridurre di molto, diciamo a sei ore...

Un segno che il brodo ben fatto è quando, una volta raffreddato, presenta uno strato gelatinoso, vibrante. Questa è la vostra assicurazione che contiene un rifornimento sano di gelatina e collagene. Se non lo fa è necessario interrogarsi sulla qualità del vostro brodo di ossa.

È interessante notare che, polli allevati in allevamenti intensivi tendono a produrre un brodo che non ha gel – un segno sicuro che esso è privo di gelatina e collagene. Questi animali sono in genere alimentati con una dieta artificiale e ricevono antibiotici e ormoni della crescita.

L'ultima cosa che dovete volere è che tracce di questi additivi, potenzialmente dannosi, finiscano nel vostro brodo. Se il brodo non è ricavato da ossa di origine biologica, può essere mancante di alcuni degli ingredienti più nutrienti e, invece, farvi rischiare alcune brutte sorprese inaspettate!

A questo punto non vi resta che provare!

Buona salute!

Chiara Saggioro, D.Sci., Ph.D.

Alfredo Saggioro, M.D.

Ripreso da Dr.Axe e modificato secondo il nostro pensiero.

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

CONTATTACI PER UN APPUNTAMENTO

Prof. ALFREDO SAGGIORO

Gastroenterologia, Epatologia, Medicina Interna, Medicina Funzionale

 

Dr.ssa CHIARA SAGGIORO

csaggioro.nutrizionista@gmail.com

Biologa  D.Sci., Ph.D. 

Nutrizionista  Funzionale

PER CONSULENZE CON LA DOTT.SSA SAGGIORO SCIVERE DIRETTAMENTE

ALLA SUA MAIL 

PER APPUNTAMENTI PROF. SAGGIORO:

 

CENTRO DI MEDICINA

Viale Ancona 5

Mestre Tel. 0415322500

Treviso Tel. 0422698111


CENTRO MARCONI DUE

Bologna 

Tel. 348.7122608

dalle 10 alle 14 

(eventualmente lasciando sms)

STUDIO SIMONACCI

Roma 

Tel.  348.7122608

dalle 10 alle 14 

(eventualmente lasciando sms)

BIO-ZONE

Acireale (CT)

Tel. 3205512583

Seguimi su:

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-blogger
  • w-rss

© 2023 by Taylor.R. Proudly created with Wix.com